14 dicembre 2011

L'arte del riciclo

CARTA & CARTONE... a  tiratura limitata

Manifestazione Artistica Culturale all’interno del percorso “Roma in carta e cartone” di Comieco  al Maxxi di Roma “ Re-Cycle strategie per l’architettura, la città e il pianeta”

Organizzazione: LABORARS

L’Associazione apre il proprio spazio al pubblico, dedicando tre appuntamenti espositivi alla tematica ecologica, rispettivamente nelle domeniche del 18 dicembre, 19 febbraio e il 18 marzo. Nel primo appuntamento si potranno apprezzare e acquistare oggetti, gioielli, libri d’artista, lampade e molto altro, realizzati a mano da artiste provenienti da ambiti artistici diversi, ma che da anni affiancano alla loro attività, la pratica del riutilizzo dei materiali di scarto. Questa iniziativa è inserita all'interno del percorso culturale che unisce arte e design al mondo del riciclo ideato e proposto da Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica) denominato “Roma di Cartone". Comieco al Maxxi di Roma, Re-Cycle strategie per l’architettura, la città e il pianeta. Un percorso artistico dedicato a mostre, iniziative culturali ed esposizioni con protagonisti carta e cartone. Uno spunto per dare un messaggio forte, dimostrando come si può ridare vita alla carta e al cartone, utilizzati in massicce quantità nel quotidiano di ognuno di noi – attraverso la trasformazione in opere uniche di Arte e di Design.

In questa prima data si presentano opere di: Gianna Bentivenga  - Maria Pina Bentivenga - Elena Bonuglia - Sabrina Carletti - Elisa Lobello - Sonia Mazzoli – Gloria Tranchida.

LABORARS - Laboratorio Immagine ed Arte
L'associazione Culturale, attiva dal 2003, nasce come studio d’artista e spazio per la diffusione della didattica artistica ispirata alla metodologia di Bruno Munari, organizzata e curata da Sabrina Carletti. L’associazione collabora con istituzioni, gallerie, docenti e professionisti qualificati nelle diverse discipline artistiche e con artisti attivi nella pittura, nelle arti applicate e nel settore della grafica d’arte . Il laboratorio vuole essere una palestra visiva e uno spazio per l’avvicinamento all’Arte Moderna e Contemporanea, attrezzato per fare esperienza degli strumenti e dei materiali inerenti il mondo delle immagini. La sede è un contenitore multifunzionale che si presta periodicamente ad esposizioni d'arte e ai laboratori creativi dedicati alle tecniche e alla manualità. Laborars presta una specifica attenzione alla sperimentazione di nuovi linguaggi artistici e all’utilizzo di materiali di recupero e riciclo con una particolare predilezione per la carta e la cellulosa.

LABORARS - Via Cupra, 34/b Roma
18 Dicembre 2011 
Dalle 13,00 alle 22,00 
Ingresso Libero

Nessun commento:

Posta un commento