11 settembre 2015

Spaghetti alla chitarra e fantasia di funghi

INGREDIENTI 
(per 4 persone)
500 g di spaghetti alla chitarra
Fantasia di funghi (300 g): champignon, pioppino, pleures
2 carote
4 Pomodori di Pachino
Un peperoncino
Una foglia di alloro
Aglio, sale e pepe

Condimenti
Olio extravergine di oliva
Mezzo limone
Vino bianco o rosso

PREPARAZIONE
Lavare i funghi sotto acqua abbondante, tagliarli a cubetti e versare il succo di 1/3 di limone perché non anneriscano. Soffriggere, per pochi secondi, uno spicchio di aglio e un peperoncino all'interno di una padella ampia e antiaderente con un filo di olio. Versare i funghi e unire le carote tagliate a punta di matita (è un tipo di taglio che mi riesce facilmente...), una foglia di alloro e coprire con un coperchio facendo cuocere a fuoco lento per 8 minuti. Cuocere la pasta - indicherei una pasta lavorata con il Metodo Lenta Lavorazione che ha un'eccezionale tenuta di cottura. 
Scolare la pasta non completamente, usare un pò dell'acqua di cottura e versare il tutto nella padella saltando gli spaghetti alla chitarra con la fantasia di funghi e un mix di formaggi. Salare, pepare e sfumare con il vino, mantecando il tutto per pochi minuti.

Tempo di preparazione: 20 minuti circa.

Nessun commento:

Posta un commento